Coronavirus: aggiornamento settimanale dell'andamento epidemiologico

29 Aprile 2021

L’Umbria con 295 mila 512 dosi di vaccino somministrate si colloca prima tra le regioni italiane. Ma il numero di dosi di vaccino inoculate non va intesa come una gara, bensì come un importante indicatore per misurare l’efficienza delle nostre strutture, del coordinamento sul territorio e della distribuzione corretta dei professionisti, medici e infermieri che operano nei punti vaccinali"
A fornire il dato è stato l’Assessore alla Salute della Regione Umbria, Luca Coletto, nel corso della conferenza stampa di aggiornamento settimanale relativa alla gestione dell’emergenza covid sul territorio regionale.

Presenti, oltre all’Assessore Coletto, il direttore regionale alla Salute e Welfare, Massimo Braganti, che ha portato un breve saluto nel suo primo giorno di attività in Regione, il commissario covid, Massimo D’Angelo, gli amministratori di Umbria Salute e Umbria Digitale, Giancarlo Bizzarri e Fortunato Bianconi, i dottori Carla Bietta e Mauro Cristofori del Nucleo epidemiologico regionale.

“La curva epidemiologica si sta stabilizzando – ha detto l’assessore Coletto – e l’obiettivo che ci poniamo, con l’auspicio di avere a disposizione i vaccini, è quello di immunizzare in tempi brevi la popolazione”.  

 

 

 

AllegatoDimensioneData
PDF icon cs_29_aprile.pdf2.07 MB29-04-2021 16:23
PDF icon 2021-04-29-conferenza-stampa_dati_vaccinazioni.pdf1.1 MB29-04-2021 16:23
Data: 
Giovedì, 29 Aprile, 2021 - 16
Data aggiornamento: 29-04-2021
Top