Somministrazione della seconda dose di richiamo (second booster)

14 Aprile 2022

Chi può farla:

  • Anziani di età maggiore o uguale a 80 anni
  • Ospiti delle strutture residenziali per anziani
  • Persone fragili di età maggiore o uguale a 60 anni

Per tutti, deve essere trascorso un intervallo minimo di almeno 120 giorni dalla prima dose di richiamo. 

Sono esclusi dalla somministrazione della seconda dose di richiamo quei soggetti che hanno contratto l’infezione da SARS-CoV-2 successivamente alla somministrazione della prima dose di richiamo. 

Dove si può fare:

1) Punti vaccinali territoriali, accesso senza prenotazione* - elenco punti vaccinali
* accesso senza prenotazione solo per i cittadini residenti fuori regione

2) Mediante appuntamento online collegandosi a vaccinocovid.regione.umbria.it

3) Farmacie aderenti

4) Medici di Medicina Generale e dai Pediatri di Libera Scelta

 

Data: 
Giovedì, 14 Aprile, 2022 - 20
Data aggiornamento: 13-05-2022
Top